Rogo nella notte fra martedì 10 e mercoledì 11 dicembre in via Livorno: va a fuoco una mansarda di una abitazione. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Pistoia e, nell’incendio di Agliana, muore un 83enne, Giovanni Nesti, commercialista noto in paese e adesso in pensione. Ancora da accertare le cause. Tutti gli aggiornamenti del caso sul GIORNALE DI PISTOIA E DELLA VALDINIEVOLE in edicola da venerdì 13 dicembre.

Rogo in mansarda, muore ad 83 anni Giovanni Nesti di Agliana

Tragedia nella notte fra martedì 10 e mercoledì 11 dicembre in pieno centro ad Agliana. A perdere la vita l’83enne Giovanni Nesti, persona conosciuta in paese per essere stato noto commercialista e consulente del lavoro, a causa delle esalazioni da monossido di carbonio. Ferite anche due donne, vale a dire la moglie e la figlia dell’uomo, che sono state prese in carico dal 118 per accertamenti e trasferite al San Jacopo di Pistoia ma, comunque, non sono in pericolo di vita.

I vigili del fuoco del Comando di Pistoia sono intervenuti in Comune di Agliana, Via Livorno, per un incendio che ha interessato la mansarda di una abitazione. La squadra ha provveduto all’estinzione dell’incendio ed ha rinvenuto all’interno dell’abitazione il corpo senza vita di un uomo di 80 anni, mentre due donne sono state prese in carico dal personale sanitario del 118 per accertamenti. I locali interessati hanno subito ingenti danni.
Sul posto anche il funzionario di guardia e personale dell’ufficio di Polizia Giudiziaria del Comando VF, oltre ai Carabinieri.

Leggi anche:  Incendio ad un tetto: intervengono i Vigili del Fuoco

E proprio secondo i rilievi effettuati dai Carabinieri pare che a scatenare l’incendio sia stato il corto circuito all’impianto elettrico dell’albero di Natale che era posizionato all’interno dell’abitazione.

Ulteriori aggiornamenti ed il racconto di quel che è successo sul nostro settimanale, GIORNALE DI PISTOIA E DELLA VALDINIEVOLE, che sarà in tutte le edicole da venerdì 13 dicembre.

LEGGI ANCHE: Vigili del Fuoco in azione a Montelupo, crolla un muro con auto sotto