Rubano tablet da Mediaworld: arrestati tre georgiani

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Signa, nella serata di sabato 23 novembre, nel corso di servizi finalizzati al contrasto dei reati predatori, hanno arrestato tre georgiani di 19, 26 e 28 anni, già gravati da precedenti, che avevano rubato un apparecchio elettronico dal punto vendita Mediaworld del Centro Commerciale “I Gigli” di Cambi Bisenzio. I tre si erano introdotti all’interno del negozio, puntando verso il reparto telefonia. Dopo aver forzato il blocco apertura della scatola di un tablet Samsung S4, uno di essi ha nascosto l’oggetto tra i pantaloni, sperando di  non far scattare l’allarme delle barriere antitaccheggio a ridosso delle casse. Ad allertare il 112 è stato lo stesso personale della vigilanza di Mediaworld, che ha bloccato i tre malfattori dopo che avevano oltrepassato la barriera delle casse, nel tentativo di dileguarsi. Nel giro di pochi istanti sono arrivati sul posto i Carabinieri. La refurtiva, del valore di 1 000 euro circa, è stata restituita all’avente diritto. I tre soggetti saranno processati domani con rito direttissimo.