Movimento arresto nella serata di lunedì 13 maggio in via Macallè: in manette è finito un 31enne pregiudicato di origini albanesi che stava cercando di portar via oggetti di pregio dai garage della zona. In tutto ha forzato e scardinato nove serrature, poi è stato sorpreso dai militari del Norm di Pistoia.

Ruba in nove garage in via Macallè

Aveva già forzato nove garage in via Macallè quando è stato sorpreso e arrestato da una pattuglia del Norm di Pistoia. Si tratta di E.Q., pregiudicato 31enne del luogo di origini albanesi. Il giovane nella tarda serata di ieri, lunedì 13 maggio 2019, era riuscito e scardinare le serrature di nove garage alla ricerca di qualche oggetto da rubare, ma il rumore provocato mentre prendeva a spallate le porte d’accesso, aveva allarmato più di qualche condomino che ha chiamato il 112.

carabinieri-pistoia
I militari del Norm di fronte ad uno dei garage “visitati”

Una pattuglia del Norm lo ha sorpreso mentre usciva dalla nona autorimessa e il 31enne, vista la mala parata, ha tentato inutilmente di nascondersi dietro una siepe per sfuggire all’arresto. Dopo gli accertamenti di rito presso il
comando di viale Italia è stato condotto alla casa circondariale di Pistoia.

Leggi anche:  Incidente ad un pullman sulla Firenze-Siena c'è una vittima VIDEO

LEGGI ANCHE: La SS64 Porrettana cade a pezzi