La Fondazione Banca Alta Toscana, in collaborazione con la Banca Alta Toscana, propone, anche per il 2020, un programma di visite guidate, aperte a tutti, per favorire la diffusione della conoscenza del patrimonio culturale e artistico del nostro territorio.

Le visite guidate sul territorio di Fondazione Banca Alta Toscana

“Per il quattordicesimo anno consecutivo, promuoviamo un programma di visite guidate con l’intento di contribuire alla valorizzazione dell’inestimabile patrimonio artistico e culturale dell’area metropolitana Firenze, Prato, Pistoia, territorio elettivo dell’attività della nostra Fondazione – evidenzia il presidente della Fondazione, Franco Benesperi – Del resto, non poteva essere diversamente, per una Fondazione come la nostra, fortemente radicata sul territorio e che dal territorio riceve linfa vitale per svolgere al meglio la propria ‘mission’ istituzionale”.

Il primo appuntamento è previsto per sabato 8 febbraio, alle ore 15.30, con la visita alla mostra “Pistoia Novecento 1900-1945”, presso Palazzo de’ Rossi, a Pistoia. Il rinnovato percorso espositivo di Palazzo de’ Rossi, connotandosi come centro dedicato all’arte del Novecento pistoiese, consente di leggere le vicende artistiche cittadine della prima metà del ‘900, attraverso le opere dello scultore simbolista Andrea Lippi, del pittore futurista Mario Nannini di Francesco Chiappelli, Alberto Caligiani, Giulio Innocenti fino alla scuola pittorica pistoiese, attiva tra le due guerre, di cui fecero parte anche Marino Marini, Renzo Agostini, Pietro Bugiani, Alfiero Cappellini, Corrado Zanzotto, Umberto Mariotti e Egle Marini.

Leggi anche:  Caffetteria come punto di forza dell'offerta turistica a Firenze

Le visite guidate degli Incontri d’Arte proseguiranno con i seguenti appuntamenti: Domenica 22 marzo, Prato – visita alla mostra “Dopo Caravaggio. Il Seicento napoletano nelle collezioni di Palazzo Pretorio e della Fondazione De Vito”; domenica 5aprile, Firenze – Sinagoga e Museo ebraico di Firenze; sabato 30 maggio, Poggio a Caiano – Villa Medicea di Poggio a Caiano; domenica 20 settembre, Firenze- La cabala ebraica in Palazzo Vecchio; sabato 24 ottobre, Pistoia – Alla scoperta della città di Cino.

La partecipazione alle visite è gratuita previa prenotazione obbligatoria presso la segreteria della Fondazione, tel. 0573 7070301, dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 16.30.

LEGGI ANCHE: Socio Banca Alta Toscana? C’è lo sconto sui libri scolastici