Prosegue nel mese di maggio l’iniziativa Bibliocult, gli appuntamenti per adulti e bambini promossi dalla biblioteca comunale di Lastra a Signa.

Sabato 4 maggio saranno due gli eventi in programma: alle ore 11 Arte tra i libri, attività per famiglie con bambini dai 5 ai 10 anni; un laboratorio per scoprire insieme il linguaggio dell’arte attraverso un percorso tra le opere d’arte di Verrocchio, il grande artista rinascimentale, maestro di Leonardo da Vinci, Perugino e Ghirlandaio in occasione della mostra a Palazzo Strozzi (9 marzo-14 luglio 2019) a cura della Fondazione Strozzi.  Info e prenotazioni: 055 3270124. Nel pomeriggio alle 17.30 presso l’Antico Spedale di Sant’Antonio nell’ambito della mostra Forme di storia, la ceramica nel territorio di Lastra a Signa si terrà un’iniziativa di approfondimento sul tema dell’esposizione. Durante il pomeriggio interverranno, oltre al sindaco e all’assessore alla cultura, Silvia Floria che parlerà delle antiche fornaci nel castello della Lastra, Francesco Galantini che parlerà della ceramica nel Novecento e infine verrà data la parola ai ceramisti con testimonianze, esperienze e aneddoti. Concluderà il pomeriggio la visita guidata alla mostra e una degustazione del tradizionale Peposo alla fornacina.

Leggi anche:  Gran Paradiso Film Festival, su il sipario a Cogne per la 22° edizione

Giovedi 9 maggio alle 17 nuovo appuntamento con Tutti all’Opera, la presentazione, storia, curiosità e ascolto di brani di opere liriche in programma al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino a cura di Silvano Sanesi. L’incontro si concentrerà su La straniera di Vincenzo Bellini.

Martedì 14 maggio alle 17 appuntamento per bambini con “Storie a sorpresa! (3-6 anni) mentre mercoledì 15 maggio alle 17.30 torna il circolo di lettura (ogni 3°mercoledì del mese) per condividere idee ed emozioni sui libri e in particolare su Stoner di John Williams.

Infine conclude gli appuntamenti di maggio il 17 alle 16.30 Il filo d’Arianna ovvero maglia, uncinetto, ricamo, fai da te : chiacchierare e imparare scambiandosi idee ed esperienze.

LEGGI ANCHE: Trasporto pubblico locale, è Autolinee Toscane Spa il vincitore: il commento di Blubus