Campi Bisenzio ospiterà un convegno per parlare di disabilità e inclusione organizzato dalla Biblioteca presso la Sala consiliare.

Giovedì 8 novembre dalle 9.30 alle 17 a Campi Bisenzio si terrà “Dentro e fuori”, il convegno su disabilità, inclusione e cultura dell’infanzia promosso da Regione Toscana e Comune di Campi Bisenzio, organizzato da Biblioteca Tiziano Terzani – Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi in collaborazione con Liber.

Dopo “Storie ad accesso libero. Prospettive e percorsi di inclusione intorno al libro per ragazzi” che nel 2017, con grande risposta da parte del pubblico, ha indagato proprio questi temi, Liber, Regione Toscana e Comune di Campi Bisenzio propongono nel 2018 una seconda edizione del convegno volto ad approfondire il legame tra storie narrate e disabilità.

L’approccio multidisciplinare intreccerà punti di vista e professionalità, dalla psicologia al teatro, dall’educazione museale allo storytelling, dalla letteratura al cinema, in favore della condivisione di riflessioni e buone pratiche capaci di promuovere, nel quotidiano, la conoscenza e l’accoglienza della disabilità.

Leggi anche:  Il TAI arriva a Montemurlo con il progetto “Artista in Fabbrica”

L’incontro, che vedrà alternarsi relazioni, voci d’autore e tavole rotonde, ma anche proiezioni e rassegne di esperienze, è gratuito e rivolto principalmente a bibliotecari, insegnanti, educatori e a chiunque si occupi di libri e cultura per bambini e ragazzi.
Per informazioni e iscrizioni: http://www.liberweb.it/CMpro-v-p-1251.html