La storia di un’ordinaria coppia di potere, Nicolae Ceausescu ed Elena Petrescu, dittatori che hanno messo la Romania in ginocchio per oltre vent’anni. Capricciosi e sanguinari, hanno seminato la paura nel popolo rumeno per poi finire sommariamente giustiziati davanti alle telecamere. Ce li raccontano Daniele Timpano e Elvira Frosini, in modo ironico e intelligente, il 15 marzo in “Gli sposi: romanian tragedy” in scena al Teatro delle Arti di Lastra a Signa.

Gli Sposi è la storia di un’ordinaria coppia di potere, Nicolae Ceausescu ed Elena Petrescu, che hanno messo la Romania in ginocchio per oltre vent’anni. Il più sinistro tra i tiranni dei paesi del blocco comunista e sua moglie. Dittatori capricciosi e sanguinari, per oltre vent’anni questi Macbeth e Lady Macbeth dei Balcani hanno seminato la paura nel popolo rumeno per poi finire sommariamente giustiziati davanti alle telecamere, sotto gli occhi del mondo, il 25 dicembre 1989.

Elvira Frosini e Daniele Timpano, sono autori, registi e attori. I loro lavori sono stati rappresentati in numerosi teatri, festival, e contesti performativi in Italia e all’estero, tra gli altri: Romaeuropa Festival, Teatro Argentina di Roma, Teatro Elfo Puccini, Bassano Opera Estate/Festival B.Motion, Festival Inequilibrio/Armunia di Castiglioncello (Li), Teatro della Tosse, Festival delle Colline Torinesi, Teatro Bellini di Napoli, Teatro India di Roma, Festival Short Theatre Roma, “Face a Face” / Theatre de la Ville Parigi, Place à l’Art Performance e La Nuit Blanche di Parigi. Tra gli altri, lo spettacolo Aldo morto è stato candidato al Premio Ubu nel 2012 come migliore novità drammaturgica, ha vinto il Premio Rete Critica 2012 ed il premio NICO GARRONE 2013 per il progetto speciale “Aldo morto 54”. Hanno lavorato per RaiRadio3 in varie trasmissioni e nel 2014 Rai5 ha realizzato un documentario su di loro nel ciclo “Roma: la nuova drammaturgia”. Lo spettacolo Acqua di colonia è stato candidato al Premio Ubu nel 2017 come migliore novità drammaturgica.

Leggi anche:  Antiche maioliche di Bacchereto, l’esposizione diventa permanente

Dalle 19.45 Aperitivo teatrale, buffet e drink a sei euro (prenotazione consigliata entro il giorno precedente lo spettacolo).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: L’arrivo dei fenicotteri rosa nella Piana VIDEO