Anche nel mese di marzo presso la biblioteca di Lastra a Signa torna Bibliocult.

Il programma prevede venerdì 15 marzo alle 17 gli incontri di Tutti all’Opera: la presentazione di storia, curiosità e ascolto di brani di opere liriche in programma al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino a cura di Silvano Sanesi che in questa occasione si concentrerà su La Clemenza di Tito di Wolfang Amadeus Mozart. Gli incontri dedicati al fai da te Il Filo di Arianna (maglia, uncinetto, ricamo, fai da te, chiacchierare e imparare scambiandosi idee e esperienze) si terranno invece venerdì 22 marzo alle 16.30.

Il 16 marzo il secondo appuntamento con il Biblio Open Day, con l’apertura straordinaria della Biblioteca dalle 15 alle 19. Dalle 15.30 sono previsti i Bibliogames – giochi in scatola e di ruolo (dagli 8 ai 99 anni); sarà possibile portare il proprio gioco preferito oppure conoscere i giochi messi a disposizione a disposizione dalla biblioteca. Infine alle 16.30 Bibliomovie: film d’animazione dedicato ai più piccoli. Per maggiori dettagli e prenotazione 0553270124. Durante l’orario di apertura straordinario sarà possibile utilizzare i servizi di prestito, lettura e internet.

Leggi anche:  Rinviata la Notte Bianca di Pistoia causa maltempo

E’ già partito a inizio mese e proseguirà fino a maggio il laboratorio di scrittura autobiografica a cura di Ilaria Mavilla, un’occasione per raccontarsi, dare voce ai ricordi, riassaporarli, riattraversarli. Il Circolo di lettura, ovvero un appuntamento al mese per condividere idee e emozioni sui libri, tornerà anche a marzo il 20 alle 17.30 e in questo mese si concentrerà sul libro “Le formiche non hanno le ali” di Silvia Gentilini. Per i bambini tornano anche le Storie a sorpresa il 19 marzo alle 17 (dai 3 ai 6 anni su prenotazione). Durante tutto il mese di marzo uno scaffale della biblioteca sarà dedicato a “Donne e poesia”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Da Calenzano ad Aleppo: Matteo a curare i bambini