Taglio del nastro per l’auditorium dell’istituto Dagomari di Prato questa mattina (giovedì 26 settembre).

GUARDA IL VIDEO: TERESA ED ELENA, SUCCESSO SCOLASTICO PREMIATO

Inaugurato nuovo auditorium Dagomari

Erano presenti all’inaugurazione il presidente della Provincia Francesco Puggelli, il Sindaco di Prato Matteo Biffoni e la preside Maria Gabriella Fabbri.

Con l’intervento dell’amministrazione provinciale, la sala è stata rinnovata negli arredi e grazie ad una terza uscita di sicurezza, l’auditorium potrà ospitare fino a centocinquantacinque persone anziché cento come in passato.

Provincia pronta a soddisfare la richiesta di nuovi spazi

“Tutto il sistema scolastico pratese sta crescendo e sta crescendo bene, come numeri e come didattica – commenta Puggelli – c’è bisogno di nuovi spazi e la Provincia è pronta a fornirli. Quando ci è arrivata la richiesta della scuola ci siamo subito messi al lavoro per dare una risposta nel più breve tempo possibile e adesso ci siamo: con la nuova capienza questo auditorium potrà ospitare eventi formativi e non di ampio respiro, come quello di oggi. Vogliamo stare a fianco dei professori e degli studenti per sostenerli e permettere loro il miglior futuro possibile.”

Progetto EYEE

L’inaugurazione si è tenuta nell’ambito della giornata finale del Progetto EYEE del Programma ERASMUS +, un progetto di imprenditoria etica, sotto forma di contest, promosso da Artes e al quale partecipano in Italia quattro scuole di Prato (Dagomari come capofila, oltre a Brunelleschi, Gramsci Keynes e Datini).

Leggi anche:  Giornata AID dell'apprendimento digitale a Officina Giovani

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: SALVINI A SAN GIMIGNANO, CENNI “PERCHE’ NON HA FATTO NIENTE QUANDO GOVERNAVA”

LEGGI ANCHE: DENTE NEL PIATTO A MENSA, LE ANALISI DI ASL