Come riportato dai nostri colleghi diNovara Netweek, per Mercatone Uno, è stata fissata per il 15 novembre l’asta dei beni presenti in magazzino e nei punti vendita.

Mercatone Uno, l’asta

Il tribunale di Milano ha fissato per il 15 novembre l’asta per la vendita dei beni presenti nelle strutture di Mercatone Uno. Si trovano mobili, camerette, divani, ovviamente centinaia di elettrodomestici, ma anche accessori di arredo.

Collegandosi al sito fallimentoshernon.it si potrà aprire la vetrina virtuale che comprende, mobili, elettrodomestici, accessori d’arredamento e tutto quanto è ancora esposto nei punti vendita.

Le offerte sono vincolanti ed il ricavato servirà per pagare fornitori e clienti che hanno crediti in sospeso.

Il punto vendita di Calenzano

Anche questo ha chiuso ed è stato oggetto di incontri da parte degli ex lavoratori anche con la stessa Amministrazione comunale calenzanese.

QUI GLI ARTICOLI RIGUARDANTI MERCATONE UNO CALENZANO:

CHIUDE MERCATONE UNO A CALENZANO

MERCATONE UNO, SINISTRA PER CALENZANO: “SERVONO AMMORTIZZATORI SOCIALI”

Leggi anche:  Marco Fattorini saluta la Val di Bisenzio - GUARDA IL VIDEO

IL SINDACO PRESTINI SU MERCATONE UNO: GIA’ AL LAVORO

MERCATONE UNO, TAVOLO DI CRISI AL MINISTERO

CASSA INTEGRAZIONE PER LAVORATORI MERCATONE UNO: DISSENSO DEI SINDACATI