Amministrative Poggibonsi: il sindaco uscente David Bussagli l sindaco traccia il resoconto del mandato amministrativo degli ultimi cinque anni. Tra i punti cardine i tanti interventi realizzati sul volto della città.

Amministrative Poggibonsi: il rendiconto del sindaco

“Son stati anni di rinnovata attenzione – dice il sindaco David Bussagli – soprattutto verso le persone e verso la coesione sociale. Anni di cambiamenti e di trasformazioni per una città come la nostra in perenne cammino”.

Tra gli interventi più discussi, quello su piazza Mazzini. I lavori di restyling sono quasi terminati e i nuovi spazi verranno inaugurato a breve insieme al nuovo parco dell’area ex Sardelli.

Piazza Mazzini è stato uno dei temi più discussi dalla città. E’ l’unica stazione della Val d’Elsa e quindi è un’area in cui c’era tanta attenzione e richiesta unanime di manutenzione – spiega il sindaco -. Gli interventi di riqualificazione sono maturati nell’ambito del PIU. E’ nato un progetto che è stato affinato nella fase di partecipazione con le persone e con i gruppi di associazioni: ormai siamo alla fine del progetto, c’è una parte pedonalizzata e sono già arrivate le prime iniziative spontanee che vi sono state organizzate. L’impressione che sia cambiata la fruibilità di quelli spazi da parte dei cittadini di Poggibonsi“.

Leggi anche:  Montemurlo è tra i primi Comuni in Toscana ad aver rinnovato la strumentazione urbanistica

Sul recupero dell’area privata ex Egizia/via Suali

Negli scorsi giorni è stata lanciata una riflessione sul recupero dell’area privata ex Egizia/via Suali, immediatamente prossima all’area riqualificata ex Sardelli e al centro storico di Poggibonsi.

“Stiamo parlando di un’area privata che necessariamente dovrà vedere un lavoro di intermediazione tra il mondo pubblico e la proprietà attuale – ha detto Bussagli -. E’ prossima ad un lavoro di riqualificazione che abbiamo fatto in un’area centrale di Poggibonsi. La nostra è una città che cambia repentinamente“.