Ballottaggi 2019: chiusi alle 23 i seggi, hanno preso il via gli scrutini. Prima di sapere l’esito del voto che decreterà i nomi dei sindaci dei Comuni andati al ballottaggio in questa tornata elettorale, ci sono intanto i dati riguardanti l’affluenza. Dati che mostrano un netto calo rispetto al voto del primo turno, forse complice anche la giornata particolarmente calda che potrebbe aver reso più appetibili altre mete al posto della città per gli indecisi. Ecco quindi le percentuali dei votanti nei Comuni di Prato, Signa, Agliana, Monsummano Terme e Colle di Val d’Elsa per questo secondo turno delle elezioni amministrative. (QUI L’AFFLUENZA ALLE 19).

In provincia di Prato:

Tra i Comuni che tornano al voto dopo l’esito delle urne di due settimane fa c’è anche il Comune di Prato, dove a contendersi il posto di primo cittadino saranno il sindaco uscente Matteo Biffoni (47,16% al primo turno) e Daniele Spada (35,12% al primo turno).
Qui alle 23 ha votato il 56,49% degli elettori (a fronte del 68,35% del primo turno).

In provincia di Firenze:

Tra i Comuni che tornano al voto oggi anche Signa, dove il confronto è tra Giampiero Fossi (46,67% al primo turno) e Vincenzo De Franco (24,96%).
Qui alle 23 ha votato il 44.87 % degli elettori (alle 23 di due settimane fa era il 67,18%)

Leggi anche:  Crocifisso coperto al ballottaggio: lo sfogo di Fossi IL VIDEO

In provincia di Pistoia:

Si torna al voto a Monsummano Terme per scegliere tra Simona De Caro (39,23%) e Giuseppe Mignano (24,14%).
Qui alle 23 ha votato il 50.78% degli aventi diritto (il 26 maggio erano stati il 65,87%)

Nuovamente alle urne anche i cittadini di Agliana per scegliere il nuovo sindaco tra Luca Benesperi (34,61%)  e Massimo Vannuccini (28,97%).
Alle 23 ha votato il 51.05% degli elettori, 7100 votanti (due settimane fa il 69,12%).

In provincia di Siena

Colle di Val d’Elsa, dove a contendersi la vittoria sono Alessandro Donati (38,78%) e Angela Bargi (22,97%) a recarsi alle urne fino alle 23 sono stati il 55,11% degli elettori (al primo turno a quest’ora erano stati il 72,12%).