Dopo l’approvazione del bilancio di previsione 2019 avvenuta nel corso del Consiglio comunale di giovedì 27 dicembre anche i gruppi di maggioranza (Partito democratico, Lista Emiliano Fossi sindaco e Campi progressista) si sono espressi sul tema. Un bilancio giudicato positivamente dai gruppi di maggioranza e che “proietta nel futuro la città”.

“Durante il Consiglio Comunale del 27 dicembre la maggioranza consiliare ha approvato il bilancio di previsione del Comune di Campi Bisenzio – spiegano infatti dai banchi della maggioranza – Ringraziamo il sindaco, i tecnici del comune e l’ex assessore De Feo per aver reso l’approvazione entro la fine dell’anno un traguardo usuale. In passato non lo era, creando non pochi problemi alla macchina amministrativa.

Un bilancio attento e concreto, ma di prospettiva  che, unitamente al piano triennale delle opere pubbliche, proietta nel futuro la nostra città”.

La maggioranza passa quindi ad analizzare i punti contenuti nel bilancio di previsione.

“Abbiamo particolarmente apprezzato lo stanziamento di 200.000 euro aggiuntivi verso la società della salute che si tramuterà in maggiori servizi sociali per i campigiani – aggiungono i tre gruppi consiliari – Aumentano anche i fondi per la tutela ambientale, il trasporto pubblico e lo sviluppo economico. Resta invariata la pressione fiscale.

Molto bene, tra le altre cose, la previsione di restaurare completamente una scuola ogni anno, la pista ciclabile lungo il Bisenzio e il rifacimento di importanti assi viari.

Un bilancio che va dunque verso una città più attenta al sociale, all’ambiente e allo sviluppo sostenibile. Un punto di partenza molto buono per la consiliatura, c’è indubbiamente ancora da fare, ma questo avvio ci incoraggia a continuare il nostro lavoro per il governo della città”.

Potrebbe interessarti anche:
Bilancio di previsione, Gandola: “Più tasse per tutti con l’Amministrazione Fossi”
Sinistra Italiana-FareCittà: “Un bilancio lontano dai bisogni dei più deboli”