Bussagli su sviluppo e lavoro: tutoraggio fra imprese, economia circolare, qualità del lavoro e degli spazi, investimenti e servizi di area, formazione come opportunità. Queste alcune delle azioni del programma del candidato sindaco David Bussagli sul tema dello sviluppo e del lavoro.

Azioni emerse dai tavoli di partecipazione, dal confronto tra imprenditori, forze sociali, cittadini e cittadine per la nostra comunità – dice il candidato sindaco -. Una comunità che lavora, che rafforza la sua dimensione di città del lavoro, che attrae risorse, che sviluppa infrastrutture, che si relazione alla Val d’Elsa”.

Bussagli su lavoro e sviluppo: più valore al distretto

Dovremo valorizzare ulteriormente l’idea di distretto che da sempre ci caratterizza, per cui si cresce e si acquisisce forza qualificando le competenze di ognuno –  sostiene BussagliMetteremo insieme imprese, imprenditori, centri di formazione, scuole, forze sociali. Un sistema di reciprocità utile ad ogni singolo elemento della filiera, che servirà le imprese nei passaggi generazionali, che vedrà imprese ‘vecchie’ fare da mentori a quelle giovani. Un sistema in cui sarà rafforzato ulteriormente il rapporto di alternanza scuola lavoro e quello tra formazione accademica e mondo dell’impresa. In tal senso sarà da sviluppare il percorso per aprire a Poggibonsi un Istituto Tecnico Superiore legato ai settori più dinamici e innovativi territorio”.

LEGGI ANCHE: DE SANTI LACIA LA CAMPAGNA ELETTORALE DALLA FRAZIONI VIDEO

Leggi anche:  Paolo Gentiloni domani a Prato

LEGGI ANCHE: LEGA COLLE DI VAL D’ELSA, DEPOSITATE LE LISTE PER IL CONSIGLIO