Colle in Comune Donati: oltre 150 colligiani alla Piscina Olimpia per la presentazione del programma e delle liste; Donati illustra la sua idea di città.

Colle in Comune, Donati presenta la sua idea di città

La prima a prendere la parola è Enza Errico, capolista di Colle in Comune, che evidenzia l’importanza dei valori della partecipazione, della solidarietà e dell’ascolto dei cittadini per la nuova lista civica nata a sostegno della candidatura di Alessandro Donati. A seguire Serena Cortecci, capolista de La Sinistra per Colle, che sottolinea il ruolo della scuola, della cultura e del protagonismo studentesco nella rinascita civica e politica della città. La parola passa quindi a Stefano Nardi, capolista del Partito Democratico e consigliere comunale uscente, che nel presentare la lista dem sottolinea l’apertura ed il rinnovamento portato avanti dal PD e ringrazia, tradendo un filo di commozione, il gruppo consiliare uscente che in questi cinque anni ha svolto con coerenza e responsabilità il proprio ruolo di opposizione alla maggioranza targata Su Per Colle. Tutti e tre hanno presentato le rispettive liste di candidati al Consiglio Comunale, caratterizzate dalla forte presenza di giovani, donne e volti nuovi.

Ed il programma

Dalle liste si passa quindi al programma, con una dettagliata illustrazione del candidato sindaco, dai principi generali ai temi specifici: partecipazione, associazionismo, sociale, cultura, sport, scuola, urbanistica, ambiente, lavori pubblici, turismo, attività commerciali, imprese e lavoro. Particolare attenzione è stata rivolta dal professore all’importanza della “macchina comunale”: evitare la privatizzazione e l’esternalizzazione dei servizi pubblici, salvaguardare la dignità e i diritti dei lavoratori, investire nella formazione del personale, riorganizzare gli uffici e ricostruire un ambiente lavorativo sereno, concorde ed affiatato.

Leggi anche:  Elezioni Prato: Biffoni riconfermato per il secondo mandato

La parola al candidato

Abbiamo dato dimostrazione di grande unità e partecipazione – fa sapere Donati – presentando il nostro programma per la rinascita economica, culturale e sportiva della città. Tutto l’impegno e gli sforzi profusi nel perseguire l’obiettivo comune stanno dando i loro frutti. Ci tengo a ringraziare nuovamente tutti i presenti, il cui supporto ci stimola a lavorare ancor più duramente per la nostra Colle, che deve recuperare la sua storica e naturale posizione primaria in Val d’Elsa, nella provincia di Siena e a livello regionale”.

I prossimi appuntamenti

Tra i prossimi appuntamenti del candidato del centrosinistra spiccano l’incontro con gli studenti che si terrà mercoledì 8 maggio, alle 18.00 in Piazza Unità dei Popoli, e quello sulla proposta di una nuova biblioteca, ospite l’architetto Marco Muscogiuri, che si terrà giovedì 9 maggio alle ore 21.00 nella sala della Pubblica Assistenza colligiana.

LEGGI ANCHE: ELEZIONI DE SANTI INTERVIENE SU CITTADINANZA ATTIVA E AMBIENTE

LEGGI ANCHE: ARRESTATO PREGIUDICATO PER SPACCIO