Mattinata di raccolta firme in arrivo a Poggio a Caiano per la Lega che sarà in piazza XX Settembre con un apposito gazebo. La raccolta ha una motivazione ben precisa: contro il governo “delle poltrone, delle tasse e dell’invasione”.

L’iniziativa della Lega a Poggio a Caiano

Grazie all’impegno, fra gli altri, di Diletta Bresci (consigliere comunale e provinciale), domenica 22 settembre la Lega sarà presente con un gazebo in centro del paese per raccogliere il dissenso dei propri elettori e dei cittadini contro il Governo M5S-Pd, a loro modo di dire semplicemente “anti-italiano”.
Domenica 22 settembre, a Poggio a Caiano dalle ore 10 alle ore 13, in piazza XX Settembre, la Lega sarà presente con un gazebo- afferma Diletta Bresci capogruppo in consiglio Comunale e Consigliere provinciale – per la raccolta firme contro il governo anti-italiano delle poltrone, delle tasse e dell’invasione. Sarà, dunque, l’ennesima occasione per i cittadini di avvicinarsi alla nostra postazione e poter dialogare con me e gli altri rappresentanti del partito anche alla luce della recente formazione del nuovo governo giallorosso. Al gazebo, sarà poi possibile tesserarsi e prenotare, altresì, il proprio posto negli autobus che partiranno alla volta di Roma, in occasione della manifestazione nazionale promossa dalla Lega il prossimo 19 ottobre.