Presentata un’interrogazione sulle perdite lungo la 325.

Dopo la segnalazione di un gruppo di cittadini esasperati dopo mesi di richieste disattese il gruppo consiliare Vaianesi ha presentato, a nome del consigliere Seri, una interrogazione per conoscere i motivi per i quali, da quasi un anno, non è stata fermata una perdita d’acqua sul muro che “regge” la 325 a La Briglia, tra la via I maggio e la via XXV aprile.

“Nella frazione del Comune di Vaiano, La Briglia, in prossimità della zona compresa tra via I Maggio e via XXV Aprile nel muro sottostante la statale è presente una perdita di acqua continua, da ormai quasi un anno. Tale perdita è presente anche nei giorni non piovosi e dopo lunghi periodi di siccità. Sono state messe in atto operazioni per la messa in sicurezza della stessa? Sono stati presentati richieste di messa in sicurezza da parte di chicchessia? Di che perdita si tratta, fognaria o idrica, e di chi è la competenza manutentiva?”

Questo il testo dell’interrogazione, che arriva a pochi giorni dalla sostituzione dei guard-rail proprio nel tratto interessato dalla perdita.

“Possibile  – chiede ancora il gruppo consiliare – che nessuno abbia notato nulla?”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Passa col rosso e investe un agente della Municipale