La stagione invernale 2018/19 è alle porte e porta con sè una ventata di novità nell’Alta Engadina.
Il desiderio di maggiore flessibilità manifestato nel corso degli anni si è finalmente tradotto in grande possibilità di risparmio per chi pianifica in anticipo la sua giornata in montagna. Da quest’anno infatti sarà in vigore lo “Snow deal”: la possibilità di beneficiare di sconti anticipati fino al 30 % su biglietti giornalieri o multigiornalieri tramite il sito Snow-deal

Maggiori dettagli sullo Snow deal

Anziché chiedere come prima lo stesso prezzo tutti i giorni, per tutta la stagione, il prezzo dei biglietti varia a seconda della domanda nel giorno di validità in questione. Gli impianti di risalita dell’Alta Engadina reagiscono così alla tendenza di acquistare online e di poter scegliere quanto pagare il prezzo degli skipass.
Lo “Snow-Deal” consiste in un modello tariffario per skipass unico nell’arco alpino e ne beneficia chi prenota con anticipo lo skipass.
L’ospite è in grado di influenzare i prezzi in base alla data della prenotazione: chi prenota con anticipo, acquistando i biglietti fino a 15 giorni prima dell’utilizzo, beneficia ora di sconti fino al 30 per cento sullo skipass. I prezzi sono dinamici e partono da 45 franchi al giorno. Persino nella categoria di prezzi più elevata e nelle giornate più richieste, prenotando con anticipo si può beneficiare di prezzi più vantaggiosi dell’inverno scorso. Con il nuovo modello, tuttavia, gli ospiti che in alta stagione acquistano i loro skipass il giorno in cui li utilizzano pagheranno di più.
Chi prenota in anticipo, approfitta. Approfittane subito anche tu su: www.snow-deal.ch/it

Vantaggi proprio per tutti

Nell’Alta Engadina beneficiano dei prezzi ridotti anche i proprietari di residenze secondarie: per i prossimi tre anni i comuni dell’Alta Engadina concedono loro infatti una riduzione di prezzo del 10% sugli abbonamenti annuali degli impianti di risalita.

Leggi anche:  Alimentazione cani, consigli per la corretta nutrizione

Informazione pubblicitaria