Speciale Elezioni 2019 Firenze e Prato

Domenica 26 maggio 2019, dalle 7 alle 23, si terranno tre diversi ordini di elezioni.

Un election day che porterà alle urne tutti i cittadini italiani, chiamati a esprimere il proprio voto per le Europee, mentre per gli abitanti di Piemonte e Basilicata si aggiungeranno anche le Regionali. Ma non è finita, ci sono anche le Comunali: dalle Alpi alla Sicilia, circa 3800 Municipi dovranno rieleggere le Amministrazioni locali.

Elezioni comunali 2019

FirenzeSettegiorni.it ha già cominciato da tempo a seguire la campagna elettorale in tutti i Comuni al voto in Provincia di Firenze e Prato.

QUI IL RIEPILOGO DI TUTTE LE NOTIZIE SUL TEMA A LIVELLO PROVINCIALE

Ed ecco l’elenco completo dei Municipi al voto. Clicca e scorri tutte le notizie relative a ciascun Comune:

Provincia di Firenze

Nella provincia di Firenze 35 comuni andranno al voto il 26 maggio. Per 15 di loro è valido il sistema del ballottaggio (si tratta dei comuni che hanno una popolazione superiore ai 15mila abitanti pertanto diventa sindaco il candidato che ottiene la maggioranza assoluto dei voti altrimenti si va ad un secondo turno elettorale dove si sfideranno i due candidati che hanno ottenuto più voti al primo turno) .

Firenze
Tutti gli articoli sulle elezioni

Lastra a Signa
Tutti gli articoli sulle elezioni

Signa
Tutti gli articoli sulle elezioni

Calenzano
Tutti gli articoli sulle elezioni

Provincia di Prato

Nella provincia di Prato quest’anno oltre al capoluogo, Prato, andranno al voto i tre comuni della Val di Bisenzio (Vaiano, Vernio e Cantagallo) e il comune di Montemurlo.

Prato
Tutti gli articoli sulle elezioni

Montemurlo
Tutti gli articoli sulle elezioni

Vaiano
Tutti gli articoli sulle elezioni

Cantagallo
Tutti gli articoli sulle elezioni

Vernio
Tutti gli articoli sulle elezioni

Elezioni europee 2019

Per quanto riguarda le Europee, l’Italia dovrà eleggere 76 rappresentanti del Parlamento europeo. Il Paese sarà diviso in cinque circoscrizioni elettorali: Nord-occidentale (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia), nord-orientale (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia Romagna), centrale (Toscana, Umbria, Marche, Lazio), meridionale (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria), insulare (Sicilia, Sardegna).

QUI TUTTI GLI ARTICOLI SUL TEMA APPARSI SUL NOSTRO PORTALE