Batigol, il mitico ex calciatore della Fiorentina a Firenze per festeggiare i suoi cinquanta anni si è recato anche agli Uffizi insieme alla famiglia.

TI POTREBBE INTERESSARE: ARU OPERATO ALL’OSPEDALE DI PRATO.

Batistuta in visita agli Uffizi

L’ex campione della Fiorentina Gabriel Batistuta in visita con la famiglia alle Gallerie degli Uffizi. Il viaggio ‘speciale’ di Bati tra i tesori del museo (avvenuto questo pomeriggio, in orario di chiusura) è durato circa un’ora e mezza: in particolare, il calciatore ha ammirato la Venere e la Primavera di Botticelli, i capolavori di Leonardo, il Tondo Doni di Michelangelo, la Giuditta di Artemisia e la Medusa di Caravaggio.

A fare da guida (in spagnolo) Batistuta e ai suoi familiari alla scoperta degli Uffizi è stata Alejandra Micheli della Direzione della Galleria; il direttore Eike Schmidt, che in questi giorni è in viaggio all’estero, ha voluto in ogni caso salutare personalmente il campione viola con un videocollegamento ‘live’, facendogli gli auguri per i suoi 50 anni, celebrati ieri in piazza Signoria con una grande festa pubblica alla quale hanno preso parte migliaia di persone.

Leggi anche:  Un minuto di silenzio in ricordo di Giovanni Iannelli - IL VIDEO

LEGGI ANCHE: ALFONSO, EX GALEOTTO ACCUSATO DI DUPLICE OMICIDIO DIVENTA SCRITTORE