Le atlete di patron Stefano Giugni hanno pedalato sulle strade toscane. Si è concluso così il primo raduno stagionale della Aromitalia Basso Bikes Vaiano.

Concluso a Montecatini Terme il primo raduno stagionale

Si è concluso nel miglior modo possibile il primo ritiro stagionale del team Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano. Le atlete della compagine pratese, che fa capo al vulcanico presidente Stefano Giugni, si sono ritrovate sulle strade toscane di Montecatini Terme (PT), dove hanno potuto testare il nuovo vestiario e gli inediti materiali per la stagione agonistica 2019.

Presenti anche i nuovi acquisti Sofia Beggin, Letizia Borghesi, Carmela Cipriani e Gemma Sernissi, che in questa nuova avventura a pedali affiancheranno le riconfermate Rasa Leleivyte, campionessa nazionale lituana in carica, dominatrice del “Giro dell’Emilia U.C.I. 1.1”, quinta classificata al Campionato Europeo di Glasgow ed undicesima al Campionato del Mondo di Innsbruck, Giulia Marchesini, Emilia Matteoli e Nicole Nesti.

Assenti giustificate la sprinter Michela Balducci e la prima leader della graduatoria giovani dell’U.C.I. Women’s World Tour 2018 Angelica Brogi, costrette a letto da fastidiosi stati influenzali. Le atlete della formazione della Val Bisenzio hanno pedalato con tanta grinta e determinazione sotto la sapiente guida dell’esperto tecnico Paolo Baldi, coadiuvato dalla new entry Stefano Bigozzi.

Leggi anche:  Chiusura via Braga da stasera a domattina

LEGGI ANCHE: LA STORIA DI GIOVANNI, A 75 ANNI DA EX AUTISTA DEL PULMINO AD ATTORE.