Ci siamo!! Dopo un maggio che ha regalato alla nostra montagna delle scenografiche nevicate tardive, la neve lascia spazio ai trail builder dell’Abetone Gravity Park per iniziare a preparare la pista da downhill (già completamente rinnovata).

Maggiore gara europea della disciplina spettacolare

È in arrivo l’evento più importante della stagione gravity toscana: dal 28 al 30 Giugno la terza tappa dell’IXS Downhill European Cup – la maggiore competizione europea della più spettacolare disciplina della mountain bike – si ferma all’Abetone.

Dopo l’enorme successo dello scorso anno – che ha visto oltre 320 atleti darsi battaglia lungo le pendici del monte gomito – la nostra montagna ospiterà, tutti i migliori piloti di downhill continentali in una 3 giorni che si preannuncia di altissimo livello sia per gli atleti che per gli spettatori che si assieperanno lungo la pista 2/downhill del Gravity Park.

Davide Demin e Graziano Tisi, anime del bike park abetonese, hanno terminato la costruzione della pista, che, già l’anno scorso ha riscosso unanimi consensi. Partendo direttamente dall’uscita della cabinovia, con una serie di salti e passarelle gli interventi svolti hanno eliminato il vecchio trasferimento rendendo la discesa molto più attrattiva anche per gli utenti non agonisti.

Il percorso dopo il tratto iniziale attraversa il bosco con 2 nuovi doppi salti e sponde che hanno reso la pista molto più flow, in modo da poter alzare ulteriormente la già elevata velocità media con cui i bikers scendono dalla cima del Monte Gomito fino alla partenza dell’Ovovia.

Si tratta di una pista che nel 2018 si è affermata come la più lunga dell’intero circuito continentale con oltre 700 metri di dislivello, e che diventerà poi permanente, permettendo quindi durante tutta la stagione anche ai downhiller non agonisti e agli enduristi di sfruttare al 100% l’enorme potenziale di discesa messo a disposizione dalla mitica “Ovovia”.

Proprio l’Ovovia resterà aperta tutti i giorni nei mesi di luglio e di agosto, con la possibilità sia di utilizzarla come base di partenza per tutte le escursioni che partono dal Monte Gomito, sia come risalita per divertirsi lungo le 8 piste del gravity park. Sarà infatti possibile noleggiare bici da downhill per i più scatenati e di e-bike per tutti coloro che vogliono un approccio più “soft”.

Leggi anche:  PistoiAtletica 1983 Chiantibanca, al debutto subito uno storico secondo posto ai Campionati Italiani Uisp

Sarà poi l’Abetone Gravity team, capitanato dal presidente Giorgio Vannini, ad occuparsi della parte sportiva dell’organizzazione: durante i giorni della gara saranno presenti oltre 60 marshall divisi tra le varie associazioni, i quali si alterneranno per la miglior riuscita della manifestazione. Tra queste, la misericordia di Abetone, l’Associazione Volontaria Soccorso Sci Appennino Toscano, il Pool Firenze e lo Sci Club Abetone.
Si occuperanno di curare la sicurezza in pista le ambulanze ed il personale specializzato della misericordia di Abetone, 2 medici, 2 esperti del soccorso alpino oltre a tutti i volontari che presteranno servizio per puro spirito di solidarietà sportiva.

Importanti conferme sono arrivate anche dagli sponsor che vedono in prima fila Nencini Sport, la più importante catena di negozi sportivi della Toscana che offrirà agli atleti la possibilità di usufruire di promozioni presso tutti i suoi store online.
Al suo fianco MK Kemija azienda produttrice di articoli per la pulizia delle bici che fornirà non solo agli atleti ma anche agli spettatori la possibilità di provare i propri prodotti direttamente presso i gazebo allestiti alla partenza dell’ovovia.
Ethic Sport fornirà invece agli atleti la possibilità di testare i propri integratori.
Rorandelli Costruzioni e F.lli Conforti tessuti sono partner della manifestazione.

L’iniziativa rientra nel progetto del Consorzio Turistico APM intitolato “Montagna Pistoiese fra sport e natura” realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio di Pistoia e si avvale del patrocinio di Comune di Abetone Cutigliano, Confcommercio Anef, Regione Toscana nonché del contributo della Camera di Commercio di Pistoia.

Fino al 26 Giugno sarà possibile iscriversi alla gara – aperta ai tesserati FCI di tutte le categorie – fino al raggiungimento della soglia di 400 partecipanti (ad oggi è stata superata la quota di 100 iscritti).

Per iscriversi :

https://www.racement.com/en/registration-3

Per prenotare l’area paddock :

http://www.abetonegravitypark.it/prenota-il-tuo-paddock.php

Per informazioni :

http://www.abetonegravitypark.it

https://www.ixsdownhillcup.com/en/?

Leggi anche:Sabato 1 e domenica 2 giugno arriva in montagna il 37° Rally degli Abeti e dell’Abetone