derby della valdelsa

 

 

I giallo rossi vincono 3-0 il derby della Valdelsa disputato questo pomeriggio con la Colligiana.

Una gara combattuta

Il Poggibonsi ha battuto questo pomeriggio la Colligiana in quello che è, a tutti gli effetti, un derby molto sentito sia dalle due squadre sia dalle due tifoserie che hanno dato spettacolo negli spalti durante tutto il match riempiendo lo Stefano Lotti con i colori delle rispettive società. La stracittadina valdelsana era la gara più attesa di questa giornata di Eccellenza Toscana, girone B.

Tre gol in 40 minuti

La gara viene sbloccata al 19° minuti grazie ad una rete di Motti. Dopodiché la strada è in discesa per gli uomini di Bifini che nei successivi venti minuti mettono a segnano altri due gol con Fatticcioni al 30° e Cicali al 40°. Dall’altra parte una Colligiana incapace di reagire e di replicare ai pericoli giallo rossi. Nella ripresa il match è sembrato più equilibrato ma la squadra di Deri ha continuato a non trovare i giusti spunti sotto porta. Tra le file bianco rosse da registrare l’assenza di un giocatore importante come Saitta che scontava la seconda giornata di squalifica mentre nel Poggibonsi ha dovuto saltare il derby Ceccatelli, a sua volta squalificato.

Leggi anche:  Si scia nel week-end in tutte le stazioni: la stagione continuerà per tutto marzo all'Abetone e alla Doganaccia

 L’omaggio a Stefano Lotti

Prima di disputare il derby della Valdelsa i capitani delle due squadre, Galbiati e Milianti, hanno deposto due mazzi di fiori sulla targa in memoria di Stefano Lotti, il giovane calciatore poggibonsese scomparso nel 1988 alla tenera età di 24 anni.