Il Pistoia Basket 2000 ha reso noto che il prossimo allenatore della prima squadra biancorossa sarà Michele Carrea. Il nuovo head coach della OriOra ha firmato un contratto biennale.

Ecco il curriculum del 37enne allenatore milanese

Nato a Milano il 20 maggio 1982, ha iniziato la carriera da giovanissimo all’Urania per poi assumere l’incarico di allenatore nel settore giovanile di Casale Monferrato, prima di trasferirsi a Siena e successivamente a Casalpusterlengo. Per l’Assigeco ha ricoperto il ruolo di tecnico delle giovanili e assistente in prima squadra, guidando la formazione Under 19 alla conquista della Coppa Italia nel 2012 e al prestigioso titolo di Campione d’Italia nel 2014. Infine il quadriennio ricco di soddisfazioni a Biella, a fianco dell’attuale direttore sportivo biancorosso Marco Sambugaro, nei quale è riuscito a portare la squadra per tre volte ai playoff e altrettante alle finali di Coppa Italia, oltre ad aver vinto il titolo di miglior allenatore della Serie A2 nella stagione 2016-17.

Queste le prime parole in biancorosso di Michele Carrea:

“Per me è un grande onore e una grande responsabilità essere qua. Sono entusiasta e carico, perché Pistoia è una piazza con una tradizione importante e una passione palpitante. Sono inoltre felice di continuare il mio percorso tecnico insieme a Marco Sambugaro perché tra noi c’è un ottimo feeling: davanti abbiamo una montagna da scalare, ma i presupposti sono ottimi”.

Il nuovo allenatore della OriOra sarà presentato ai media nella giornata di domani.

Leggi anche:  Calcio US Poggibonsi: Cioffi è il nuovo allenatore

Leggi anche: Basket, 70 anni di Montecatini Sporting Club: un murale al Palavinci per il compleanno